Indice del forum

Forum dei Levrieri

2006-2016 il primo Forum italiano dedicato ai Levrieri *ACCESSIBILE IN SOLA LETTURA*

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

gatti e levrieri
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Salute, Alimentazione e Comportamento
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
kautostar86






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/11/12 18:27
Messaggi: 82
kautostar86 is offline 






italy
MessaggioInviato: Lun Dic 24, 2012 7:32 pm    Oggetto:  gatti e levrieri
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao, da gattofilo(ho una gatta in casa, e una piccola colonia felina in cortile che sfamo quasi regolarmente) che sta pensando di prendersi un levriero(probabilmente un PLI o un Whippet), ero curioso di sapere le vostre esperienze di convivenza tra gatti e levrieri.

Qualcuno di voi ha mai provato ad introdurre un cucciolo di cane, con un gatto adulto abituato a vivere da solo ed essere padrone della casa? come sono state le reazioni del gatto? siete riusciti a farli convivere pacificamente?

Raccontate le vostre esperienze!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Lun Dic 24, 2012 7:32 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
rita

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 31/10/11 16:23
Messaggi: 994
rita is offline 

Interessi: levrieri e animali in genere




italy
MessaggioInviato: Mar Dic 25, 2012 7:39 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il mio primo animale è stato un gatto e da li, poi in seguito l'introduzione di cani non è stata difficile.
Sono da considerare molte variabili per tali eventi Question e in base alle mie esperienze descrivo quella che potrebbe essere più simile al tuo caso:
se si hanno uno o più gatti portare in casa un cucciolo di cane (di qualsiasi razza) non innesca nel cane il senso di predazione ma curiosità verso il diverso che si esplicita nell’annusare, toccare, ecc. E’ o sono i gatti che potrebbero invece reagire per difesa con atteggiamenti più o meno aggressivi verso il cucciolo. Evil or Very Mad Il gatto di casa poi potrebbe variare le sue abitudini consolidate come ad es. non fare più i suoi bisogni nella lettiera soprattutto se il cucciolo vi ha accesso o lo disturba nel mentre…… Confused Il gatto potrebbe manifestare disagio passando buona parte del suo tempo nascosto sotto o sopra un mobile dove poter però spiare guardingo e in totale sicurezza il cucciolo un tutte le sue attività.
Ti suggerirei di non metterli muso a muso da subito ma dai modo al tuo gatto di poterlo annusare e studiare senza che il cucciolo possa con la sua irruenza e gioiosità invadere i suoi spazi e/o prendersi troppe confidenze ………. Debbono entrambi imparare i rispettivi linguaggi di comunicazione e approccio.
Forse una settimana od anche due ma ci riuscirai.
Smile

_________________
Rita Levrierita
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
esa

Moderatore




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 36
Registrato: 29/01/06 16:06
Messaggi: 1564
esa is offline 

Interessi: Cani & cavalli, cinema, libri, fisica nucleare, la politica!!

Sito web: http://web.tiscali.it/...


italy
MessaggioInviato: Mar Dic 25, 2012 10:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dipende dal gatto. Una mia vecchia gatta, morta ormai diversi anni fa, non ha proprio mai sopportato l'arrivo dei cani. Alla fine si era in qualche modo rassegnata, ma i rapporti non sono mai stati idilliaci.
Lo stesso si può dire della figlia, che oggi ha 13 anni, mentre la nipote al contrario, essendo cresciuta con i PLI, convive con loro senza nessun problema (e lo stesso fa sua figlia).
I cagnacci dal canto loro non amano particolarmente la presenza della gatta anziana e di altri gatti "estranei", mentre non hanno nessun problema con le altre due.

_________________
Scherza con i santi ma lascia stare i quanti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
Maila

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 38
Registrato: 16/01/12 17:26
Messaggi: 117
Maila is offline 

Interessi: cani,gatti,ambiente,lettura




italy
MessaggioInviato: Mar Dic 25, 2012 10:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

quoto Rita che ha risposto in maniera esaustiva!con il gatto di casa si puo'!con la colonia felina,essendo esterna,non ci giurerei.La mia saluki arrivata gia' adulta ha legato perfettamente con la mia miciona gia' in eta' matura,dormono spesso vicine..pero' i gatti "fuori" sono tutti considerati prede.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kautostar86






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/11/12 18:27
Messaggi: 82
kautostar86 is offline 






italy
MessaggioInviato: Mer Dic 26, 2012 1:04 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie a tutti per le risposte!

"Dipende dal gatto. Una mia vecchia gatta, morta ormai diversi anni fa, non ha proprio mai sopportato l'arrivo dei cani. Alla fine si era in qualche modo rassegnata, ma i rapporti non sono mai stati idilliaci. "

Anche a mio zio è successa la stessa cosa, la sua gatta già adulta(7-8 anni) non ha mai sopportato l'arrivo della cucciolona che ha adottato 2 anni fa, e ancora oggi se la cagna( che è socievolissima e amichevole con tutti) si avvicina troppo, rischia di prendersi qualche graffiata sul muso!

Infatti la mia paura non è tanto che il cane possa mordere la gatta(prendendo un cucciolo, magari già socializzato con i gatti, ed educandolo correttamente fin da subito, il rischio dovrebbe essere minimo) ma è soprattutto che la gatta possa diventare aggressiva con il cane, e avendo una casa abbastanza piccola, possa renderci la vita impossibile. Purtroppo i gatti, una volta passato la fase dell'imprinting e dell'apprendimento(grosso modo i primi 4-5 mesi), diventano decisamente intolleranti verso qualunque minimo cambiamento e hanno una paura assurda di qualsiasi novità!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gio23






Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 22/10/12 14:18
Messaggi: 12
gio23 is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Dic 30, 2012 9:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Noi a fine settembre abbiamo portato a casa un cucciolo di whippet (Tango) ed eravamo curiosi di vedere le interazioni con il nostro "leone" di casa, un gatto rosso di tre anni e mezzo (Romeo). Posso solo dire che ci vuole tempo perché il gatto inizi ad accettare il nuovo inquilino, anzi, più che accettare direi tollerare...
Una cosa che ho notato é che da quando c'è Tango a casa Romeo ha cambiato le sue abitudini ed é più casalingo, una volta stava fuori in giro per intere giornate e nottate mentre adesso preferisce stare a casa, come se volesse controllare il territorio e far capire al cane che il "capo" é lui.
Poi ci sono state scene incredibili, come quella che vi mostro nella foto qui sotto...
In sintesi, la convivenza si sta pian piano assestando, il cane ha capito che il gatto non vuole giocare con lui e lo lascia in pace nonostante la sua propensione al gioco.
Spero che con l'andare del tempo e il passaggio alla fase adulta di Tango la convivenza diventi sempre più affiatata ...

Ciao!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
hatorfuego

Full Member





Età: 45
Registrato: 15/01/06 22:39
Messaggi: 259
hatorfuego is offline 

Interessi: azawakh, volpino italiano e cavalli




NULL
MessaggioInviato: Ven Giu 14, 2013 11:14 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La mia esperienza sia con levrieri che con altri cani è questa, se il cane viene preso cucciolo non ci sono problemi con i gatti di casa, evitano di scannarli Embarassed , non garantisco per quelli che piombano in giardino per sbaglio...il cane distingue i gatti di casa dai restanti gatti.
Se introduciamo un cane adulto e ci sono gatti in casa dobbiamo fare molta attenzione all'inizio, di solito Shocked l'adulto riesce ad accettare almeno i gatti di casa dopo un certo periodo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Salute, Alimentazione e Comportamento Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Forum dei Levrieri topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.net with phpBB © 2003 - 2008
Forum dei Levrieri

Decennale (2006-2016)
Page Time : 0.25593304634094