Indice del forum

Forum dei Levrieri

2006-2016 il primo Forum italiano dedicato ai Levrieri *ACCESSIBILE IN SOLA LETTURA*

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Consiglio per alimentazione PLI
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Salute, Alimentazione e Comportamento
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
ciccibell

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 04/08/06 10:19
Messaggi: 1768
ciccibell is offline 

Interessi: Levrieri - Lettura - Cinema - Fotografia

Sito web: http://chiarafaipo.blo...


italy
MessaggioInviato: Gio Ago 08, 2013 11:38 am    Oggetto:  Consiglio per alimentazione PLI
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti,
ho 2 PLI (maschio di quasi 9 anni e femmina di 6 anni e mezzo) e una meticcia PLI di 8 anni e mezzo. Sono sterilizzati e al momento fanno moderata attività fisica.
In questi anni ho cambiato diverse marche di crocchette (sia senza cereali sia con cereali) ma non ho mai trovato una marca con cui stessero proprio bene, o le feci non sono proprio compatte, o le orecchie sono unte e un po' sporchine, o il pelo è unto oppure opaco, o si grattano abbastanza.... Ho provato anche la casalinga (cruda e cotta) ma purtroppo non fa per me.
Qualcuno ha qualche consiglio da darmi? Non so più dove sbattere la testa Sad

_________________
Chiara, Asia, Diesel, Sefi e il mio angelo Alizée
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
Adv



MessaggioInviato: Gio Ago 08, 2013 11:38 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
rita

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 31/10/11 16:23
Messaggi: 994
rita is offline 

Interessi: levrieri e animali in genere




italy
MessaggioInviato: Gio Ago 08, 2013 4:19 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciccibel perché pensi che questi piccoli problemi siano proprio dovuti all'alimentazione?

E' vero che gli alimenti per animali si sono così evoluti che ora propongono in commercio anche mangimi per cani in base al peso, al sesso e al colore degli occhi Wink sto esagerando ovviamente Mr. Green però credo che dei controlli mirati a monte possano poi orientare versa una scelta più adeguata. Non sempre poi il mangime più costoso o più pubblicizzato è il meglio per i ns. animali.

_________________
Rita Levrierita
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ciccibell

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 04/08/06 10:19
Messaggi: 1768
ciccibell is offline 

Interessi: Levrieri - Lettura - Cinema - Fotografia

Sito web: http://chiarafaipo.blo...


italy
MessaggioInviato: Gio Ago 08, 2013 9:00 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Leggendo qua e la in diversi dicono che occhi, orecchie, pelo e cacca sono le cose da guardare per controllare che l'alimentazione sia quella giusta per quel cane.
_________________
Chiara, Asia, Diesel, Sefi e il mio angelo Alizée
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
rita

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 31/10/11 16:23
Messaggi: 994
rita is offline 

Interessi: levrieri e animali in genere




italy
MessaggioInviato: Ven Ago 09, 2013 7:23 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E' vero Ciccibel, l'osservare soprattutto le loro cacche è un indice molto importante di valutazione. Ma poi perdersi nei meandri di tutte le marche e varietà di mangimi con tentativi a volte "per sentito dire" non porta sempre a risolvere il problema. Se già di suo un cane può manifestare sensibilità particolari non dico che bisogna arrendersi nel cercare di risolverle il problema, attraverso magari un Vet. alimentarista che comunque (a mio avviso) dovrebbe sempre suggerire esami clinici mirati a scoprire la causa dell'intolleranza e se si tratta di intolleranza Question
Anche cambiare spesso un mangime può risultare irritante all'intestino in quei soggetti particolarmente sensibili poiché richiede un'ulteriore sforzo di adattamento.

_________________
Rita Levrierita
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ciccibell

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 04/08/06 10:19
Messaggi: 1768
ciccibell is offline 

Interessi: Levrieri - Lettura - Cinema - Fotografia

Sito web: http://chiarafaipo.blo...


italy
MessaggioInviato: Ven Ago 09, 2013 10:24 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sul cambiare spesso sono assolutamente d'accordo con te, per cui prima di cambiare il mangime che mangiano da parecchio ho preso appuntamento per esame feci e visita generale a tutti e 3 i cani. Magari sono io in ansia per nulla e stanno benissimo con quello che mangiano ora. Magari è solo il caldo che li ha scombussolati un po'...
Ci si perde molto facilmente in quella miriade di marche di cibo... c'è da diventare matti...
Purtroppo sono pochi i vet esperti di alimentazione che ti sanno dare preziosi consigli.

_________________
Chiara, Asia, Diesel, Sefi e il mio angelo Alizée
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
rita

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 31/10/11 16:23
Messaggi: 994
rita is offline 

Interessi: levrieri e animali in genere




italy
MessaggioInviato: Ven Ago 09, 2013 3:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E' vero Ciccibel, anche i miei cani ed alcune maggiormente di altre sono molto sensibili ai cambiamenti od eccessi climatici, (e perché noi no?? Rolling Eyes Laughing ) e lo noto proprio dalle loro feci che non sono più dei rispettabili stronz..... ma frittatine/one informi (il calibro dipende della produzione di origine Mr. Green Laughing Laughing)

E' vero come dici che gli esperti Vet. sono pochi e tra quei pochi (aggiungo io) il merito nel suggerire l'appropriato mangime è dovuto più a fortuna-casualità che conoscenza.

_________________
Rita Levrierita
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
francescof.86

Full Member






Registrato: 22/04/09 19:12
Messaggi: 207
francescof.86 is offline 






italy
MessaggioInviato: Ven Ago 09, 2013 6:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciccibell ciao, hai già valutato l'alimentazione BARF?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ciccibell

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 04/08/06 10:19
Messaggi: 1768
ciccibell is offline 

Interessi: Levrieri - Lettura - Cinema - Fotografia

Sito web: http://chiarafaipo.blo...


italy
MessaggioInviato: Ven Ago 09, 2013 11:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Hai ragione Rita Smile
Ciao Francesco, sì l'ho valutata per 2 anni in cui mi sono documentata il più possibile, poi provata ma purtroppo non fa per me.

_________________
Chiara, Asia, Diesel, Sefi e il mio angelo Alizée
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
babushina

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 14/02/08 00:26
Messaggi: 219
babushina is offline 

Interessi: I miei Whippet!




italy
MessaggioInviato: Sab Ago 10, 2013 10:45 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io ho risolto solo con Barf tutti questi problemi e di ben più gravi, non è semplice e comodo farla con i pezzi interi della carne cone si legge su internet, ma se usi i macinati è semplicissimo sia in casa che in viaggio e una volta trovato i prodotti giusti anche poco costosa, io ho due whipet di 15 kg e facendo i conti spendo 1 euro a cane al giorno. So che altri invece usano salamotti di carne cruda e verdure già preparati, come penso Lisa, e si trovano molto bene, per chi trova la Barf un pò complicata quelli sono una bella soluzione! Il mio consiglio è di riprovare, anche io avevo mollato provando con i pezzi interi... chiedi pure se dovessi aver bsogno di consigli!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ciccibell

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 04/08/06 10:19
Messaggi: 1768
ciccibell is offline 

Interessi: Levrieri - Lettura - Cinema - Fotografia

Sito web: http://chiarafaipo.blo...


italy
MessaggioInviato: Dom Ago 11, 2013 12:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sono d'accordo, ti dicono che è semplice ma comprare, porzionare, controllare i cani che mangiano senza che ingoino pezzi interi, ecc... non è per niente semplice e io mi sono trovata davvero malissimo.
Diverse barfiste mi hanno sconsigliato i macinati, per loro esistono solo i pezzi interi che comprano loro sapendo esattamente cosa danno al loro cane, per cui non li ho presi in considerazione quando ho provato la barf.
Al momento non sono pronta a riprovare, è passato poco più di un mese dalla prova barf e i piccoli ancora non si sono del tutto ripresi dal passaggio crocche-barf-di nuovo crocche. Non voglio più scombussolarli così tanto sapendo che c'è il rischio che poi torni comunque alle crocchette.

_________________
Chiara, Asia, Diesel, Sefi e il mio angelo Alizée
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
babushina

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 14/02/08 00:26
Messaggi: 219
babushina is offline 

Interessi: I miei Whippet!




italy
MessaggioInviato: Lun Ago 12, 2013 9:29 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Credo nei compromessi e sconsigliare la barf se non si danno pezzi interi lo trovo assurdo... A parte questo (sono scelte personali) da quello che ho visto ogni cane è a se e una crocca che risolva tutto e vada bene per tutti la vedo difficile, barf a parte io ho fatto a tutti e tre i miei un test delle intolleranze specifico e su quello ho scelto le crocche (una diversa per ogni cane -_-) e l ho trovato parecchio efficace... Un po' costosetto ma almeno le indicazioni erano giuste!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ciccibell

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 04/08/06 10:19
Messaggi: 1768
ciccibell is offline 

Interessi: Levrieri - Lettura - Cinema - Fotografia

Sito web: http://chiarafaipo.blo...


italy
MessaggioInviato: Mer Ago 14, 2013 9:28 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie dei consigli! Smile
_________________
Chiara, Asia, Diesel, Sefi e il mio angelo Alizée
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
esa

Moderatore




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 29/01/06 16:06
Messaggi: 1564
esa is offline 

Interessi: Cani & cavalli, cinema, libri, fisica nucleare, la politica!!

Sito web: http://web.tiscali.it/...


italy
MessaggioInviato: Mer Ago 14, 2013 9:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

io ci sto pensando a passare alla BARF, ma forse i disgraziati non amano granchè la carne cruda... insomma, sono partita con delle carcasse di pollo, che hanno guardato schifati (sinceramente credo sia dovuto al fatto che fossero polli d'allevamento e inoltre la carne fosse stata congelata; sinceramente, la carne dei polli allevati da noi la mangiano cruda senza nessun problema, nonostante il congelamento!)
il risultato è stato che ho disossato a mano i polletti, e ho passato la carne alla piastra (giusto scottata, niente di più). in questo caso se la sono sbafata (mentre i gattacci si sono puliti per bene gli ossi crudi, lasciandoli bianchi bianchi).
la settimana prossima provo con fegato, cuore, etc (in questo momento ho messo tutto in congelatore).

_________________
Scherza con i santi ma lascia stare i quanti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
esa

Moderatore




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 29/01/06 16:06
Messaggi: 1564
esa is offline 

Interessi: Cani & cavalli, cinema, libri, fisica nucleare, la politica!!

Sito web: http://web.tiscali.it/...


italy
MessaggioInviato: Mer Ago 14, 2013 9:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

PS comunque a livello di mangime, io mi trovo molto bene col Cibau della Farmina, che mischio con mezzo cucchiaio di umido (exclusion o stuzzy) per renderlo più appetibile.
nel caso di aleph, ogni tanto gli faccio un ciclo di integratori di acidi grassi omega 3 e 6 (uso il ribes pet), soprattutto prima di qualche esposizione (mi pare che il pelo gli si infoltisca ulteriormente e sia più lucido, ma magari è solo una mia impressione)

_________________
Scherza con i santi ma lascia stare i quanti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
Giacomo(LT)






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 28/11/12 20:13
Messaggi: 86
Giacomo(LT) is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Set 01, 2013 12:46 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se posso dare un piccolo consiglio, al posto di integratori provate ad aggiungere un cucchiaino di olio d'oliva, una volta al giorno, nel cibo del cane.
Il pelo ne beneficia moltissimo.

_________________
www.antika.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Salute, Alimentazione e Comportamento Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Forum dei Levrieri topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.net with phpBB © 2003 - 2008
Forum dei Levrieri

Decennale (2006-2016)
Page Time : 0.25593304634094