Indice del forum

Forum dei Levrieri

2006-2016 il primo Forum italiano dedicato ai Levrieri *ACCESSIBILE IN SOLA LETTURA*

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Comportamento nelle passeggiate
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Salute, Alimentazione e Comportamento
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
alexcapp






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 50
Registrato: 08/11/10 20:12
Messaggi: 6
alexcapp is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 20, 2011 6:43 pm    Oggetto: Snif ! Comportamento nelle passeggiate
Descrizione:
Rispondi citando

Volevo sapere se succede anche a Voi, famigliari di saluki, di essere trascinata nelle passeggiate oppure di riuscire a passeggiate fianco a fianco con il vostro amato peloso! Io sono letteralmente portata a spasso da Diego e nono sono ancora riuscita, penso non ci riuscirò mai, di passeggiare con lui senza guinzaglio. Penso sia nella loro indole di correre a perdifiato quando sono liberi e non ascoltare i richiami del "padrone". Mi dite le vostre esperienze in merito? Grazie Mad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Dom Feb 20, 2011 6:43 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
sloughipata

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 43
Registrato: 20/02/06 11:37
Messaggi: 590
sloughipata is offline 






italy
MessaggioInviato: Dom Feb 20, 2011 9:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non ho esperienza con i saluki, ma solo con sloughi.
Le mie sloughie devo dire che erano fantastiche, riuscivo a portarle in giro ovunque e al guinzaglio non mi trascinavano affatto, salvo se vedevano qualcosa di moolto interessante tipo un gatto o simili.
Con loro ero riuscita a prendere il brevetto di "cane buon cittadino".
Liberi il discorso cambia ... anche se alla base ci deve essere sempre il rapporto padrone/capobranco quindi anche da liberi io ho sempre cercato di tenere il branco piuttosto unito quindi ho sempre cercato di non farle allontanare troppo.
Quando ne portavo fuori solo una era più semplice, con due un po' più complicato, ma comunque fattibile.
Il passeggiare fianco a fianco con un saluki libero la vedo dura se non con un buon lavoro di piede/resta.... ma è un lavoro che poco si addice alla loro indole.
Nulla toglie che con una buona educazione si riesca, può sempre tornare utile Very Happy

_________________
Lula for president!!!!!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
mucchio d'ossa

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 09/02/06 11:13
Messaggi: 266
mucchio d'ossa is offline 

Interessi: saluki/animali/libri/arpa celtica

Sito web: http://www.freewebs.co...


hungary
MessaggioInviato: Dom Set 25, 2011 9:05 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Decisamente in ritardo per una risposta, ma credo sempre utile Smile

Io ho solo saluki e li adoro!! Certo non é proprio il cane piú facile del mondo da portare libero al pide, ma con esperienza e tempo diventa fattibile in posti abbastanza lontani dalle strade asfaltate e dal traffico Smile
Io a volte esco anche con il mio piccolo branco di tre...ma diventa molto piú facile con uno da solo o al limite due....
Poi molto dipende anche dal carattere: fra i miei ho una femmina molto affettuosa che al massimo ogni 15 minuti torna a vedere dove sono, invece la femmina piú anziana, sua madre e il giovane maschio sono capaci di allontanarsi anche per mezz'ora o piú se trovano qualcosa di interessante.
Ci vuole un certo sangue freddo e tranquillitá, e mettere in conto che loro sono esploratori e hanno bisogno di correre per osservare e annusare....ma spesso anche ci tengono d'occhio da lontano, vedono mooooolto meglio di noi Wink
Il mio segreto quando passeggio in libertá é muovermi sempre e cambiare spesso direzione, cosí loro hanno imparato a tornare regolarmente per controllare dove sono Smile
Per quanto riguarda il guinzaglio non ho mai avuto problemi di essere trascinata. Io uso dei guinzaglietti a strozzo piuttosto spessi e morbidi fin da quando sono piccini e imparano subito a non tirare...fermo restando che se passa un gatto o altro un pochino ci provano Smile
I saluki sono molto intelligenti e, anche se hanno questa immagine dolce e delicata, non sono cani cosí sensibili e indifesi...necessitano di un padrone calmo gentile ma forte e deciso. Sono cani con un forte senso del branco, tanto é vero che i miei cuccioli fin da piccini vengono a contatto con gli adulti e condividono il loro spazio.......subito imparano le gerarchie e i comportamenti corretti, e non ho mai avuto gravi problemi con gli adulti fra loro...anche se a volte sanno essere piuttosto reattivi!!

Comunque secondo me prova con un guinzaglietto a strozzo (in Italia io mi ero procurata della CINOPELCA uno strozzo morbido fatto per presentare in expo i labrador)...non é troppo aggressivo ma é piú efficace di un collare normale magari ancher portato largo, con il rischio che si sfili la testa. I miei cani passeggiano al guinzaglio con il collare morbido sulle spalle spesso...hanno capito che se tirano stringe e se stanno al mio passo no....e vado con loro tre insieme pure in bici!! Certo per questo ci vuole un pochino di addestramento, ma loro sono cosí veloci e intuitivi!!

Tanti auguri con il tuo diego e spero di sentire buone notizie al piú presto Smile

_________________
Occhi di sogno e di malinconia, di coraggio e di fedeltà!
D'Annunzio ne Il fuoco

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
rita

Supporter




Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 31/10/11 16:23
Messaggi: 994
rita is offline 

Interessi: levrieri e animali in genere




italy
MessaggioInviato: Lun Set 03, 2012 4:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Testimonio una mia esperienza nella più sincera ed accorata speranza che gli ultimi accadimenti di smarrimenti cani possano risolversi positivamente.

Alcuni anni orsono possedevo una meticcia di taglia piccola. Avrà avuto, all’epoca dei fatti, sui 7-8 mesi, l’avevo condotta al guinzaglio a passeggiare al mare, era inizio primavera e con la spiaggia non ancora attrezzata per i bagnanti semideserta. Avvertii dietro di me come un’ansimare, voltandomi vidi che un labrador procedeva galoppando verso di noi distanziando e ignorando il richiamo del proprietario. Non ebbi neanche il tempo di sollevarla che già il cane era sopra di lei (credo più per gioco che aggressività), la quale dallo spavento indietreggiò riuscendo a svincolarsi dal collare e iniziò a correre allontanandosi sempre di più da me, inseguita dall’irruento labrador, dirigendosi verso una fitta e incolta vegetazione fino a non vederli più. Ero disperata, la chiamavo, ma neanche l’altro cane rispondeva al proprietario; oltre quella macchia vi era una strada altamente trafficata e inoltre alla difficoltà di correre senza affondare nel fondo dell’arenile, raggiungere il punto dove l’avevo vista sparire sembrava un miraggio. Poi il labrador ritornò, lei no. Il proprietario agganciò il suo cane al guinzaglio, si scusò ma io inveii e imprecai contro di lui. Poi piangente, sconvolta ed urlante cercai, chiamai ancora e ancora fino a veder spuntare da dietro una collinetta le puntine delle sue orecchie…..

Credo di essere rimasta traumatizzata da quell’episodio (ed anche lei) e a tutt’oggi lasciare un mio cane libero anche in zone “sicure” è impensabile poiché non posso sentirmi garante di quali reazioni o dinamiche potrebbero svilupparsi per eventi imprevisti, fossero anche a causa e per colpa dei miei cani.

_________________
Rita Levrierita
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
mucchio d'ossa

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 09/02/06 11:13
Messaggi: 266
mucchio d'ossa is offline 

Interessi: saluki/animali/libri/arpa celtica

Sito web: http://www.freewebs.co...


hungary
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 9:18 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Beh rita che dire.....mi dispiace per la tua brutta esperienza, ma certo non la trovo una soluzione confacente ad un levriero di sicuro ma nemmeno per un qualsiasi altro cane. Loro hanno necessitá di libertá, e soprattutto parlo dei saluki.
Nella vita ci sono tante avversitá e fatti imprevedibili! E negare il divertimento piú grande quale la corsa in libertá ad un saluki é la cosa piú brutta e crudele che un proprietario possa fare.
Certo io non libererei mai uno dei miei cani vicino ad una strada molto trafficata!!!
Comunque ognuno é libero di credere e reagire come vuole, ma la iperprotezione non é mai il giusto comportamento..neppure con i bambini no?
E su di un saluki avrebbe l'effetto assolutamente controproducente che alla prima e unica occasione in cui dovesse trovarsi finalmente libero, davvero non tornerebbe piú e si potrebbe perdere nella foga della tanto sognata libertá!

Ma ripeto ognuno poi fa quello che si sente...ma allora un pelouches sarebbe meglio a mio parere....Noi siamo responsabili della sicurezza dei ns cani ma anche di garantire loro una vita pienamente soddisfacente, adeguata alla loro natura.

_________________
Occhi di sogno e di malinconia, di coraggio e di fedeltà!
D'Annunzio ne Il fuoco

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Cordelia






Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 11/01/10 14:36
Messaggi: 83
Cordelia is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 12:51 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Attualmente neanche io posso lasciare il mio azawakh libero da nessuna parte.
In campagna c'è un campo recintato (con una recinzione più bassa del cane, ma vabbé), ce l'ho portato, non combina niente, non corre né gioca né niente.
Al mare non posso lasciarlo perché a parte che è vietato, comunque dietro al mare c'è la strada che è molto trafficata, ma soprattutto il cane non è minimamente affidabile, nonostante un intenso training. Quando corre corre e basta e non sente niente. In queste condizioni è impossibile. Due settimane fa è riuscito a sfilarsi il collare e per riprenderlo ho dovuto saltargli letteralmente sopra. Non che voglia fuggire, ma scappa per giocare, e ci vuole molto molto sangue freddo per stare fermi ed aspettare che torni. Forse quando crescerà e si calmerà un po' si potrà fare, ma al momento mi dispiace moltissimo ma è davvero troppo pericoloso, quindi capisco perfettamente rita. Il mio si fa le sue corse dove può, dove è ben recintato e stop. Tanto non essendo allenato si stanca dopo pochi minuti di corsa al massimo e comincia a rotolarsi e a mangiare erba.

_________________
...................
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
....................
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mucchio d'ossa

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 09/02/06 11:13
Messaggi: 266
mucchio d'ossa is offline 

Interessi: saluki/animali/libri/arpa celtica

Sito web: http://www.freewebs.co...


hungary
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 1:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi rattrista moltissimo leggere questi interventi......solo per curiositá vorrei sapere cosa intendi Cordella per un intenso training .
Proprio quello magari é stato l'errore e il tuo azawakh fa esattamente ció che descrivevo sopra....se non imparano da piccoli ad essere regolarmente liberati in campo aperto, quando non sono ancora troppo sicuri di se,e quindi si fanno una corsa e poi tornano, diventa difficile convincerli che sará garantita loro una libertá costante, cosí se non lo liberi mai la volta che si é sfilato il guinzaglio ovviamente non si faceva riprendere.
Secondo me state sbagliando proprio il concetto di base. I levrieri, e soprattutto quelli orientali hanno bisogno di essere capiti, non funzionano come gli altri cani.
Certo un po' di insegnamenti e disciplina ci vuole anche per loro, ma va fatta in campo aperto, perché per loro il richiamo naturale della caccia é enorme e se tu lo addestri solo in spazi chiusi, dove probabilmente si annoia a morte Sad, magari sembra fare ció che vuoi..anche se a volte proprio invece potrebbero sembrare emeriti imbe che non apprendono.......ragazzi cercate di entrare nella loro mente! E non sperare che crescendo sará meglio...diventerá solo un triste e depresso azawakh che non si muove nemmeno, ma forse tu sarai contenta, sará al sicuro. E poi questa chiusura che "tanto non essendo allenato si stanca subito" mi ha fatto rabbrividire. In caso qualcuno non sappia e per persone che vivono in zone pericolose, i levrieri si possono muovere ed allenare anche in bici!!! Oppure partecipando regolarmente ai coursing.......ma purtroppo siete solo lo specchio della crescente popolaritá di queste fantastiche razze che finiscono in mane non esattamente consone.......Scusate la polemica ma non posso leggere queste cose.....mi rattristano enormemente.....prendervi un pastore no?????????

_________________
Occhi di sogno e di malinconia, di coraggio e di fedeltà!
D'Annunzio ne Il fuoco

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
lisa morandini






Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 22/02/12 21:15
Messaggi: 71
lisa morandini is offline 

Interessi: levrieri, montagna




italy
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 1:29 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quoto in pieno mucchio d'ossa, ma allo stesso tempo capisco lo stato d'animo di Rita e Cordelia, perchè credo che ognuno di noi almeno 1 volta nella vita col proprio amico a 4 zampe si possa essere trovato in una situazione simile.
A me personalmente è successo 1 volta sola di andare nel panico, poi tutto si è risolto bene fortunatamente.
Purtroppo i cani non nascono "imparati", credo che sia necessario stabilire subito delle regole, e con queste è bene cominciare quando il cane è ancora cucciolo. Ci vuole solo un pò di pazienza e di costanza per avere dei risultati.
Io ho cominciato da subito, frequento un campo dove si fa obbedienza ma questo non è necessario per insegnare le cose basilari, anche se per chi magari è al suo primo cane, può essere di grande aiuto. Le mie da subito le ho abituate e lasciate senza guinzaglio, (ovvio con le dovute cautele, lontano da strade, traffico, etc) da cuccioli è naturale per loro inseguire il capo branco, i problemi possono insorgere successivamente dai 5/6 mesi in poi. Anch'io ho avuto alcune difficoltà, ma sono cose nella norma nell'addestramento di un cucciolo, levriero o non levriero che sia: ripeto, ci vuole pazienza e costanza e non farsi scoraggiare alla prima difficoltà !
Se proprio non ci si sente sicuri, si prova con una longhina da 10 metri, al nostro "vieni", quando il cane torna lo si premia sempre ! E se il cane non si gira, leggera pressione sulla longhina, il cane arriva da noi, e si premia col cibo o con tante feste, o con un giochino.
La cosa più bella è vederli sfogare negli spazi aperti, per me portare i cani in campagna, in montagna, o qualunque altro posto dove possono correre in libertà, è un momento di relax, se vivessi nel terrore dell' "oddio ora non torna", non ce la farei ..
Pensare di non lasciare mai i miei cani senza guinzaglio, liberi di stare in completa libertà, sarebbe per me motivo di angoscia e di sensi di colpa nei loro confronti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
Cordelia






Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 11/01/10 14:36
Messaggi: 83
Cordelia is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 1:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Guarda neanche ti rispondo perché proprio non meriti risposta. Hai capito male il 90% del mio intervento, ma non ho neanche voglia di risponderti perchè dubito che capiresti qualcosa, chiusa come sei.
Ti auguro di perderti uno dei tuoi saluki come è successo ad un conoscente di San Benedetto del Tronto (proprio con un saluki) e di non ritrovarlo più, così poi magari cominci a capire.

_________________
...................
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
....................
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lisa morandini






Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 22/02/12 21:15
Messaggi: 71
lisa morandini is offline 

Interessi: levrieri, montagna




italy
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 1:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cordelia, secondo me è solo questione di metodo, vedrai che se insisti con le giuste maniere, prima o poi ti sentirai più tranquilla e riuscirai a dare un pochino di libertà al tuo azawakh. Non tutti i cani sono uguali, bisogna solo "adottare ed adattare" il metodo giusto, partendo da una base ovviamente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
mucchio d'ossa

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 09/02/06 11:13
Messaggi: 266
mucchio d'ossa is offline 

Interessi: saluki/animali/libri/arpa celtica

Sito web: http://www.freewebs.co...


hungary
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 1:52 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Shocked
Io ho espresso la mia opinione e davvero é proprio brutto ció che hai detto Cordelia!!!!
Io non auguro proprio a nessuno di perdere il proprio cane per nessuna circostanza. Comunque per questo bisogna scegliere il cane adatto a noi e studiarci sopra molto bene prima ....e farsi aiutare dall'allevatore che ne sa sempre piú di noi.
A me non sembra di essere chiusa ma comunque sono un tipo che vive e lascia vivere solo mi spiace per il tuo Azawakh.
Lisa mi sembra avere un ottimo approccio con i suoi cani...magari vai a trovarla...potrebbe aiutarti..chissá !
Un saluto a tutti....e trovo sempre costruttivo confrontarmi con altre teste....ma proprio io non sono assolutamente chiusa cara Cordelia....sono affranta per il saluki che si é perso del tuo amico Sad

_________________
Occhi di sogno e di malinconia, di coraggio e di fedeltà!
D'Annunzio ne Il fuoco

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Cordelia






Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 11/01/10 14:36
Messaggi: 83
Cordelia is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 1:56 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Guardate, in tutta sincerità, non ho bisogno di qualcuno che venga ad insegnarmi come insegnare al cane a tornare al richiamo. OVVIAMENTE il training che gli ho fatto era volto ad assicurarmi che tornasse con prontezza e sicurezza (non abito nel Sahara, fra la battigia e la spiaggia ci saranno 50 mt scarsi) e non a fargli fare un percorso di agility... Magari voi avete dei cani semi-letargici che fanno 20 mt e tornano al richiamo, il mio no, ma non per cattiveria, semplicemente per voglia di esplorare, perché per il resto è educatissimo ed abbiamo un bellissimo rapporto. Lui vorrebbe tornare, e a volte lo fa, ma il suo istinto è più forte e tira dritto, poi ad un certo punto si ricorda e torna, ma ripeto NON E' AFFIDABILE, ha rischiato di finire sotto alle auto, va bene?
Non è che ho preso questo cane pensando di comprare un border collie, penso di sapere di cani e di questo cane e di questa razza più del 90% della gente, e non ho bisogno del genio della lampada che mi dica come ragiona, grazie.
Ovviamente lo alleno con la bici, ma non è allenato (ripeto per i sordi) a fare 50 km al galoppo, fa degli sprint rapidi e poi crolla per terra e vuole giocare e allora giochiamo, l'esplosione di energia cieca dura poco.
Ho fatto tutto quello che potevo per insegnargli il richiamo in modo puntuale, al momento non è affidabile e io ho il diritto a) nei suoi confronti b) nei miei confronti c) nei confronti dell'ignaro automobilista che potrebbe morire per evitare il mio cane di lasciarlo solo dove può. Al momento è cucciolone e molto esuberante, non c'entra niente il campo d'addestramento e amenità simili, lunghine (che a momenti ci si frattura il collo) etc. è semplicemente preso dalla voglia di esplorare e dalla volontà di fare danni tipica dei cani giovani, e non può essere lasciato solo.
Pure i cavalli avrebbero bisogno di sgroppate libere e solitarie, glielo fate fare?
E poi mi pare che tu abbia saluki, il mio è un azawakh ed è un animale completamente diverso, quindi parla di ciò che sai, grazie.
Non partiamo sempre dall'idea che gli altri sono iperprotettivi, stupidi, inadatti, perché per quanto mi riguarda e per quanto ti conosco potresti essere un'emerita idiota nel modo in cui gestisci i tuoi cani (o magari abiti nella steppa vuota per chilometri...) ma siccome non lo so sto zitta e non mi permetto di dire che sei inadatta o prenditi un pastore etc.
E comunque sai, io abito in Burkina Faso e il campo per coursing più vicino è a 300 km, come la mettiamo? Me ce lo porti tu tutte le domeniche, magari anestetizzato visto che più di tot chilometri gli danno fastidio (in macchina non si siede)? L'ho portato in un campo per addestramento cani da caccia, 5000 mt di superficie, non ha voluto fare niente perché non voleva staccarsi da noi. Hai suggerimenti per farglielo apprezzare, visto che sei tanto più esperta di me e di rita di azawakh, che non hai?

_________________
...................
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
....................
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cordelia






Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 11/01/10 14:36
Messaggi: 83
Cordelia is offline 






italy
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 1:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E ovviamente quella del saluki era una provocazione, tuttavia con un caso reale e successo realmente. Il cane non è neanche stato investito, è proprio sparito e non se ne è più saputo nulla.
_________________
...................
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
....................
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mucchio d'ossa

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 09/02/06 11:13
Messaggi: 266
mucchio d'ossa is offline 

Interessi: saluki/animali/libri/arpa celtica

Sito web: http://www.freewebs.co...


hungary
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 2:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sempre piú gentile vedo...comunque se abiti in un posto cosí..e conosci bene la razza...perché hai preso un azawakh? É vero io conosco i saluki ..infatti esprimevo la mia opinione sui saluki per lo piú...ma per quel poco che ne so in questi casi si possono abbastanza assimilare agli azawakh...anche se so che sono diversi Wink
Comunque vedo che il confronto diventa una guerra e mi ritiro!!! Brava continua cosí che non hai bisogno di nessuno..ma caspita..neppure in macchina riesci aportarlo Very Happy I miei cuccioli imparano da piccolissimi e ci facciamo anche 1000 km come nulla ...mah

Per chi invece é contento di veder qualche saluki felice di correre eccovi qualche video dei miei...Basta cercare i posti giusti..ci sono un po' ovunque..o sapendo che non ce ne sono in zona..essere disposti a spostarsi...sempre perché capiamo le esigenze della razza Wink

Io mi sono pure trasferita in Ungheria per avere saluki sempre piú felici!!Fa te! Smile

Spero di riuscire a lincare qualche video

Chiedo scusa sono video amatoriali ma spero vi piacciano Smile

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Occhi di sogno e di malinconia, di coraggio e di fedeltà!
D'Annunzio ne Il fuoco

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
mucchio d'ossa

Full Member




Sesso: Sesso:Femmina
Età: 45
Registrato: 09/02/06 11:13
Messaggi: 266
mucchio d'ossa is offline 

Interessi: saluki/animali/libri/arpa celtica

Sito web: http://www.freewebs.co...


hungary
MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 2:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Occhi di sogno e di malinconia, di coraggio e di fedeltà!
D'Annunzio ne Il fuoco

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Salute, Alimentazione e Comportamento Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Forum dei Levrieri topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.net with phpBB © 2003 - 2008
Forum dei Levrieri

Decennale (2006-2016)
Page Time : 0.25593304634094